Come valorizzare la propria immagine anche con forme abbondanti

Centro Magorà

Curvy è bello!! Oggi il gusto estetico incarnato dalle donne formose e mediterranee sta tornando in voga.

Spesso è una questione di colori, ma anche di tessuti e soprattutto di proporzioni. Il segreto? Dedicare maggior attenzione alle zone più delicate come fianchi e gambe.

I consigli di Vanylla per valorizzare al meglio un corpo curvy:

  • Per le donne che amano il tubino, meglio evitare quelli troppo aderenti ma preferire versioni più svasate;
  • Gli abiti stile impero aiutano a nascondere le forme così come le gonne a pieghe, mentre un pantalone palazzo morbido oltre a dare comodità segue anche la moda.
  • Per il pezzo di sopra, giacche e maglie non devono superare il punto vita per non mozzare la figura.
  • Camicioni troppo larghi e lunghi rischiano invece di peggiorare la situazione. Coprirsi con abiti enormi e informi tipo sacchi, produrrà l'effetto di aumentare otticamente le dimensioni e di perdere completamente di femminilità.

Per quanto riguarda i colori, sono da preferire quelli scuri come nero o blu ma anche il bordeaux, il grigio antracite, ottimo il verde bosco ed il marron glacè, spezzandoli con tocchi di tinte brillanti.

Nulla impedisce alle donne curvy di indossare dei capi chiari. Basta solo scegliere la forma del capo giusta per le loro forme. Sarebbero però da evitare le fantasie troppo grandi a favore di motivi più piccoli.

Anche quando il corpo davanti allo specchio risulta effettivamente un po' troppo abbondante, è straordinario quanto abiti ed accessori riescano a trasformare l'immagine, migliorandola notevolmente se scelti con attenzione e consapevolezza.

Ultimo aggiornamento: